Plum cake lavanda e limone

Plum cake lavanda e limone
Nel gergo della pasticceria la materia grassa è il fissatore di aromi: lavanda e limone si mescolano al burro per aromatizzare questo tipico dolce da colazione.

La lavanda si può usare con disinvoltura in piatti dolci e salati.

La quantità di vitamina A, calcio e ferro sarà pur esigua per porzione ma mangiare è un’esperienza più complessa e se il gusto, l’olfatto e la vista sono soddisfatti, i benefici vanno alla nostra salute.

I fiori secchi si aggiungono durante la cottura al piatto come qualsiasi altra erba aromatica. Non è difficile quindi modificare ricette già collaudate. Questa era in origine una ricetta per un semplice plum cake al limone e l’aggiunta di lavanda secondo la mia dose si accompagna al sapore di limone come una modesta nota fiorita e piccante.

Plum cake lavanda e limone ‘-‘ APRI e SALVA la ricetta

Plum cake lavanda e limone

✳Stampo per plum cake 30×11 cm  ✳Forno ventilato 170° C  ✳Tempo di cottura 30-40 minuti

Ingredienti

220 g burro, temperatura ambiente

300 g zucchero

1 limone, scorza grattugiata fine e succo

1 cucchiaio di fiori di lavanda

1 pizzico di sale

4 uova, temperatura ambiente

1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio

450 g di farina 00

4 cucchiai di latte

  1. Riscaldare per qualche secondo lo stampo in forno; ricoprire con un velo di burro, spolverizzare con la farina e rimuovere la farina in eccesso.
  2. Montare il burro con lo zucchero, la buccia di limone, la lavanda e il sale fino a ottenere una crema soffice.
  3. Rompere le uova in una ciotolina, sbattere appena e unire al burro un po’ alla volta.
  4. Setacciare la farina e il bicarbonato su un foglio di carta forno; unendo i due angoli opposti sollevare il foglio per versare la farina poco alla volta all’impasto di burro.
  5. Versare il succo di limone e infine versare il latte.
  6. Riempire lo stampo e infornare.
  7. Al termine della cottura dovrà avere un bel colore dorato. Togliere dallo stampo e far raffreddare su una gratella.

 

plum cake lavanda e limone

la lavanda nuova
Capita di ritrovare un sacchetto dimenticato nella credenza. A sinistra dei fiori ormai vecchi, a destra i fiori adatti per cucinare.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...