Pan di spezie

Con un equilibrato mix di spezie, zucchero, miele e farine scure, il pan di spezie è una buona scelta per la colazione e la merenda, da mangiare da solo, imburrato o addirittura con della panna montata e frutta fresca. La dose è per un piccolo stampo rettangolare e fa di questo pane un aggraziato regalo di Natale.

Mi piace considerare questa ricetta l’invenzione di una tradizione per la mia casa, una consuetudine dell’avvicinarsi delle feste natalizie. Si può inventare una tradizione? In realtà tutte le tradizioni sono frutto di un’invenzione e il punto è un altro: avrà quel profondo senso della storia per cui si cucina a Natale, secondo la tradizione, perché così è stato fatto e sempre si farà? La risposta è negli ingredienti: non è Natale se non si cucina con le spezie e il loro profumo pervade la casa. Non è tradizione se non si possiede una ricetta speciale.

L’assenza di farina 00 e di grassi, l’uso delle mele cotte sono motivi per apprezzare questo pan di spezie dalla mollica soffice e di colore scuro, non molto dolce o speziato ma ben equilibrato.

Il purè di mele nel pane e nelle torte serve per aggiungere umidità e sapore. Nella cucina vegetariana è utilizzato come sostituto del burro, ratio 1:1 (ma anche dell’olio); nella cucina vegana in sostituzione delle uova nella proporzione di 60 g di purè di mele per uovo. Credo che in generale il purè di mele sia utile per diminuire le quantità di grassi, per migliorare il gusto e la consistenza del pane.

Una mela di media grandezza rende circa 5 cucchiai di purè e si mantiene in frigo per 2-3 giorni. L’acqua in eccesso può essere utilizzata nella ricetta al posto di una ugual parte degli ingredienti liquidi.

Pan di spezie
Da sinistra, in alto, zucchero di canna integrale, farina integrale di segale, farina integrale di frumento; sotto, da sinistra, mix di spezie, noce moscata, zenzero, cannella.

 

Cottura a 180° per 25 minuti, stampo rettangolare 15x 8 cm

Ingredienti

70 g farina integrale

50 g farina di segale

2 cucchiai di miele

2 cucchiai di zucchero di canna integrale

2 cucchiai di purè di mele cotte*

2 cucchiai di latte

1 uovo

¼ cucchiaino di sale

2 cucchiaini di lievito biologico d’uva

¼ cucchiaino di bicarbonate di sodio

2 cucchiaini di arance candite e pezzi di cioccolata fondente

Le spezie:

¼ cucchiaino di cannella in polvere

½ cucchiaino di noce moscata

½ cucchiaino di zenzero in polvere

½ cucchiaino di mix di spezie per pan di zenzero

¼ cucchiaino di anice in polvere o 1 cucchiaino di estratto

 

Pan di spezie

  1. In una ciotola mettere insieme la farina, le spezie, il sale e aggiungere con un setaccio il lievito e il bicarbonato di sodio.
  2. In una ciotola per microonde mettere il miele e lo zucchero. Riscaldare per appena qualche secondo nel microonde e girare.
  3. Aggiungere al miele e zucchero, il latte, il purè di mele e l’uovo. Girare bene e aggiungere agli ingredienti asciutti. Amalgamare.
  4. Aggiungere i canditi e la cioccolata con due o tre giri di cucchiaio per amalgamare.
  5. Versare nello stampo (se non è antiaderente, imburrare e infarinare).
  6. Cuocere a 180° per 25 minuti.

 

IMG_3111.JPG
Per la colazione e la merenda, da mangiare da solo, imburrato o addirittura con della panna montata e frutta fresca.

Pan di spezie

Pan di spezie, purè di mele
*Per fare il purè di mele cotte: sbucciare, togliere il torsolo e tagliare a dadini 1 mela. Mettere in un pentolino con due cucchiai di acqua e un pizzico di cannella. Cuocere lentamente. Frullare con il mixer a immersione. Conservare in frigo per 2-3 giorni. Una mela media rende circa 5-6 cucchiai di purè.

 

Pan di spezie ‘-‘ APRI e SALVA la ricetta

 

Save

5 commenti

  1. Flavia che bello il pan di spezie!!! E c é pure la purea di mele!!! Lo adoro e mi devo promettere di provare a cucinarlo almeno una volta perché so che ha un sapore e un profumo incredibile. Poi si vede benissimo quanto é morbido! E quei cucchiani x le misurazioni???? Sono troppo belli!!! Li voglio anche iooooo!! Un saluto e buona giornata!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...